Storia d'ALSA

La nostra storia

Per conoscere le origini della nostra azienda, occorre risalire al siglo XVIII, quando nel porto di Leitariegos,tra le montagne asturiane, gli antenati della famiglia Cosmen si dedicavano, già a partire dal 1728, al trasporto di merci e passeggeri diretti in Castiglia, attraverso il porto di Leitariegos.

Alla fine del XIX secolo, le strade occidentali delle Asturie videro la nascita della nostra azienda, che serviva la tratta da Luarca a Oviedo in 15 ore. Anni dopo, nel 1899, El Luarca, automóviles de viajeros, riesce a migliorare quel tempo in otto ore grazie alle sue macchine a vapore, appena acquisite, le prime dell’azienda.

Agli inizi del XX secolo, la società attraversa un periodo di profondi cambiamenti: i progressi tecnologici resero possibile sostituire la trazione animale con le macchine a vapore e con i motori ad accensione comandata.

Il trasporto di passeggeri e merci è di vitale importanza, sia perché agevolava la distribuzione, sia perché favoriva lo sviluppo e lo scambio socioculturale tra le comunità.

La zona occidentale delle Asturie sta crescendo sempre più seguendo un processo di sviluppo economico. “Automóviles El Luarca” prende parte a questa crescita, effettuando il suo primo viaggio con una vettura con motore a benzina nel giugno del 1916.

Apoyándose en la experiencia acumulada, en 1923 se constituye, la sociedad Automóviles Luarca, S.A. (A.L.S.A.), materializándose en un esquema moderno las bases de toda una serie de actividades relacionadas con el transporte.

Gli anni '60 segnano un punto di svolta nella storia di ALSA: José Cosmen entra allora a far parte della società e sotto la sua direzione e leadership entra allora a far parte della società e sotto la sua più grande gruppo spagnolo di trasporto passeggeri su gomma e l'unico presente in vari continenti.

Nel 1964 è inaugurata prima linea internazionale Oviedo-Parigi-Bruxelles y el servizio regolare Asturie-Madrid. Grazie a questi nuovi tragitti, è stato possibile dirigere i propri vettori in altre parti d’Europa (Svizzera e Portogallo), espandendo passo dopo passo la rete di trasporti in Europa e raggiungendo sempre nuove comunità in Spagna.

Il processo di internazionalizzazione al di fuori dell'ambito europeo ha inizio nel 1984, con la diffusione nella Repubblica Popolare Cinese. Il passo successivo fu l'ingresso nel Regno del Marocco, con l'attribuzione della gestione del trasporto urbano a Marrakech, ottenuta nel 1999, a cui hanno fatto seguito quello di Agadir e, più di recente, quelli delle città di Tangeri e Khouribga.

Aziende leader nelle rispettive regioni (Galizia, Cantabria e Castiglia e León) entrano a far parte di ALSA negli anni 90. Nel 1999 ALSA ha acquisito l’azienda pubblica Grupo Enatcar.

Arrivando ai giorni nostri, il momento più significativo risale al 2005, anno in cui avviene la fusione con l'operatore britannico National Express Group, e, più recentemente, nel 2007 si registra l'acquisizione del Grupo Continental Auto, secondo operatore nazionale di trasporto di passeggeri su strada.

Automóviles Luarca S.A., 100 años de flota

Si quieres conocer más sobre la historia y la flota de ALSA, puedes consultar el libro:

Automóviles Luarca S.A., 100 años de flota. (PDF 67Mb)