Motore di ricerca

Il campanile della Giralda a Siviglia
Il campanile della Giralda a Siviglia

Recati a Siviglia

Per andare da o per Siviglia, scegli di viaggiare con ALSA in autobus in modo veloce, comodo e piacevole. Solo con ALSA puoi viaggiare da o per Siviglia in autobus al miglior prezzo garantito. Inoltre, se acquisti il tuo biglietto in anticipo tramite il sito www.alsa.com/it potrai approfittare delle nostre offerte a prezzi più bassi.

Stazioni di Siviglia

Gli autobus partono e arrivano a Siviglia nella stazione degli autobus Estación de Autobuses Plaza de Armas de Siviglia, situata in Avenida Cristo de la Expiración, s/n. Altre stazioni includono quelle di Prado San Sebastián (localizzata in Plaza San Sebastián, s/n) e Santa Justa (AVE).

Cosa vedere a Siviglia

Siviglia è nota per i suoi numerosi spazi culturali e un'ampia varietà di luoghi di interesse. Possiamo iniziare parlando della Cattedrale, che ospita uno degli emblemi della città: la Giralda. Questo è il nome con cui gli abitanti di Siviglia chiamano il Campanile della Cattedrale di Santa Maria, che si innalza a un'altezza di oltre 100 metri, considerando anche il Giraldillo, la banderuola segnavento in cima al monumento che dà il nome al complesso della torre.

Accanto alla Cattedrale si trova l'Archivio Generale delle Indie, uno dei migliori esempi dell'arte rinascimentale spagnola, che conserva un'enorme quantità di preziosi documenti storici riguardanti i viaggi intrapresi dall'Impero Spagnolo verso le Americhe.

Un altro simbolo della città di Siviglia è la Torre del Oro, che sorge sulle rive del fiume Guadalquivir, risalente al XIII secolo, e che originariamente faceva parte di un complesso di mura che la univa alla Torre de la Plata.

Un altro protagonista del luogo degno di nota è il fiume Guadalquivir, che, essendo navigabile fino alla città, fa di Siviglia l'unico porto fluviale dell'intera Spagna. Grazie alle esposizioni universali che si sono svolte nella città nel 1929 e nel 1992, Siviglia ha conosciuto importanti sviluppi urbanistici, come il Parco di Maria Luisa o Plaza de España in occasione della prima esposizione, e il complesso di Isla Cartuja in quella più recente.