CONDIZIONI DI ACQUISTO

1.- RESPONSABILITÀ

La responsabilità del vettore spetta all’azienda di trasporti che presta effettivamente il servizio. Il vettore non sarà responsabile degli inadempimenti che non sono direttamente imputabili allo stesso, né di quelli che si verificano a seguito di eventi imprevisti, cause di forza maggiore, o per soddisfare esigenze legali o amministrative. Allo stesso modo, non è responsabile per le perdite di collegamenti dei suoi servizi con altri trasporti, propri o di terzi. Sulle linee internazionali, qualsiasi eventuale responsabilità spetta all’azienda che effettua il trasporto, ai sensi di quanto stabilito dalle leggi e dai tribunali del suo paese, mentre il passeggero ha l’esclusiva responsabilità di portare con sé i documenti necessari per passare la frontiera e per poter viaggiare.

Per i passeggeri dei servizi di trasporto, il cui punto di imbarco o sbarco si trovi nel territorio di uno Stato membro dell'Unione Europea, sono applicabili, a seconda della distanza della tratta da percorrere, i Diritti dei Passeggeri del Regolamento (UE) n. 181/2011.

Servizi per passeggeri con necessità particolari

ALSA dispone, tanto sui suoi autobus che nelle stazioni, di servizi e strutture speciali per venire incontro alle esigenze di soggetti con necessità particolari, quali passeggeri con eventuali disabilità, anziani e persone con mobilità ridotta.

È possibile consultare le condizioni di tali servizi nella sezione Accessibilità e necessità particolari sul nostro sito web.

2.- VENDITA DI BIGLIETTI

L'azienda effettuerà la vendita dei biglietti nei punti o esercizi autorizzati allo scopo, dove si potranno acquistare i biglietti e richiedere gli sconti previsti dalle condizioni della concessione. Per favorire l’acquisto di biglietti, sono stati predisposti strumenti alternativi di vendita, tramite agenzie di viaggio, Internet, telefono, biglietterie self service, ecc., le cui condizioni dipendono dallo strumento di vendita in questione.

L’utilizzo indebito del sito web per scopi fraudolenti causerà la responsabilità corrispondente in capo ai soggetti coinvolti, se si dimostra che questi ultimi hanno agito in mala fede, con colpa o negligenza.

Per effettuare l’acquisto tramite Internet, si dovrà applicare ogni passo della procedura indicata sul sito web e la vendita sarà finalizzata solo dopo l’inserimento dei dati finanziari e dopo aver premuto il pulsante ‘Pagamento’: in questo momento l’importo corrispondente sarà addebitato sulla carta e il biglietto sarà emesso. Sulle tratte internazionali, è possibile acquistare biglietti solo con un minimo di 24 ore di anticipo sulla data del viaggio.

Il numero dei passeggeri trasportati non può superare i posti autorizzati, il che significa che anche tutti i minori vanno considerati ai fini del conteggio dei passeggeri trasportati (Regio decreto spagnolo 965/2006), e quindi tutti devono essere in possesso del biglietto, indipendentemente dall'età.

Procedura di trasporto di minori non accompagnati.

I bambini di età inferiore a 4 anni devono viaggiare sempre accompagnati da un adulto. Nessun tipo di servizio consente la presenza di minori di 4 anni non accompagnati da un adulto.

Il trasporto di minori che hanno compiuto 4 anni, non accompagnati da un adulto, è ammesso nei servizi di trasporto regolare di utilizzo generale, nel rispetto delle seguenti condizioni:

  • ALSA suggerisce ai propri passeggeri il trasporto di minori non accompagnati, e se ne assume la responsabilità, quando si utilizzano i servizi di classe (Supra + o Premium), poiché tali servizi dispongono di personale ausiliario che può sorvegliare il normale svolgimento del viaggio fino al luogo di destinazione (servizio di baby sitter).
  • Nei rimanenti tipi di servizi, i bambini di età compresa tra 4 e 12 possono viaggiare non accompagnati solo se un loro genitore o un tutore ha rilasciato la debita autorizzazione che consente al minore di viaggiare da solo (in questo caso, sempre sotto la responsabilità del genitore o tutore) e secondo le seguenti specifiche:
    • All’imbarco il minore, oltre al biglietto, dovrà essere in possesso del relativo documento di autorizzazione firmato dai genitori o tutori e timbrato da ALSA.
    • Il documento di autorizzazione, che può essere scaricato da questa sezione (nel seguito) o richiesto in qualsiasi punto vendita, deve essere compilato e firmato dal genitore o dal tutore in duplice copia prima del viaggio, consegnando entrambe le copie presso un punto vendita ALSA per farle timbrare. Questi documenti non hanno alcuna validità senza il timbro corrispondente di ALSA.
    • Ci sono due tipi di autorizzazioni:
  • In caso di impossibilità di accedere a un punto vendita, richiedere informazioni al personale conducente di ALSA o in uno qualsiasi dei nostri punti vendita e/o tramite uno dei canali di assistenza e informazioni al pubblico.
  • Nel caso di servizi appartenenti a classi che prevedono il personale ausiliario (Supra + o Premium), i clienti potranno richiedere il servizio di baby sitter per i bambini oltre i 4 anni che viaggiano da soli. Se questo servizio non è richiesto, i bambini tra i 4 e i 12 anni potranno viaggiare non accompagnati, solo se i genitori/tutori hanno rilasciato l'autorizzazione per il trasporto del minore, in base a quanto disposto nella clausola 3.1.3.

Requisiti per accedere al servizio di baby sitter per minori non accompagnati nei servizi di trasporto Supra + o Premium:

A causa delle caratteristiche eccezionali di questi passeggeri e per motivi di sicurezza, i minori possono viaggiare non accompagnati solo se soddisfano inderogabilmente i seguenti requisiti:

  • Hanno un’età compresa tra i 4 e i 12 anni.
  • Sono in possesso del biglietto e di una copia del “Documento di richiesta del servizio di "baby sitter” (scarica il Modulo di richiesta del servizio di baby sitter in formato PDF da 31 kb) debitamente compilato e firmato dai genitori/tutori e timbrato da ALSA.
  • En el momento del embarque, los padres/tutores que entreguen al menor en origen deben identificarse (DNI, pasaporte, NIE o carnet de conducir).
  • Al momento dell'imbarco, i genitori/tutori che hanno richiesto il servizio per il minore devono identificarsi (tramite carta d'identità, passaporto, documento d’identità per stranieri o patente di guida).
  • È necessario esibire un documento di identità del minore (carta d’identità, passaporto, documento d‘identità per stranieri o, in mancanza, stato di famiglia o relativa fotocopia).
  • Il “Documento di richiesta del servizio di baby sitter”, che può essere scaricato da questa sezione (scarica il Modulo di richiesta del servizio di baby sitter in formato PDF da 31 kb) ) o richiesto in qualsiasi punto vendita, deve essere compilato e firmato dal genitore o dal tutore in duplice copia prima del viaggio, consegnando entrambe le copie presso un punto vendita ALSA per farle timbrare. Questo documento non ha alcuna validità senza il timbro corrispondente di ALSA.
    Per ulteriori informazioni sul servizio di baby sitter prima o durante il viaggio e nel processo di imbarco, o al momento della consegna del minore, e sugli interventi in caso di possibili incidenti, contattare uno dei nostri punti vendita e/o canali di assistenza e informazioni al pubblico.

Modalità di accesso agli autobus:

Tratte nazionali: è possibile accedere all’autobus direttamente, senza passare attraverso il punto vendita, presentandosi al punto d'imbarco 10 minuti prima della partenza e mostrando all’autista la carta d'identità o il passaporto insieme a uno dei seguenti documenti:

  • Biglietto elettronico stampato dal sito web.
  • Il codice di prenotazione o l’identificativo del biglietto, annotato al momento dell’acquisto dal sito web.
  • SMS con i dati del biglietto.

Tratte internazionali: si può accedere all’autobus direttamente, senza passare attraverso il punto vendita, presentando all’autista lo specifico biglietto internazionale emesso sul sito web, insieme alla carta d'identità o al passaporto, nel rispetto delle seguenti condizioni:

  • Il passeggero deve presentare almeno 1 & nbsp; tempo & nbsp; prima della partenza quando la partenza avviene al di fuori della Spagna e annunciare la propria presenza al punto d'imbarco.
  • Per le partenze internazionali dalla Spagna, il passeggero deve arrivare almeno 30 minuti prima della partenza al punto di imbarco.
  • La linea internazionale Spagna-Francia-Svizzera-Polonia, ha un trasferimento a Barcellona, quindi il viaggiatore deve arrivare con almeno 36 ore di anticipo al punto di vendita Alsa dell'origine del viaggio per ottenere il biglietto gratuito per Barcellona . Per le origini a Barcellona o in seguito non è necessario richiedere il biglietto di trasferimento.
  • I minori di 16 anni devono viaggiare accompagnati da un adulto legalmente autorizzato. I giovani di età compresa tra 16 e 18 anni hanno bisogno di passaporto e autorizzazione di polizia per viaggiare.

Soggetti che necessitano di accompagnatori

Gli accompagnatori dei passeggeri che non possono viaggiare da soli devono essere soggetti che hanno compiuto 16 anni.

Passeggeri in sedia a rotelle

I passeggeri in sedia a rotelle hanno a loro disposizione posti riservati (PMRSR) per poter viaggiare sulla propria sedia a rotelle. Questi posti hanno lo stesso prezzo degli altri posti sul veicolo. Non si può selezionare il posto a sedere, perché i posti riservati ai passeggeri in sedia a rotelle sull'autobus sono già predefiniti.

Se il passeggero desidera viaggiare su un sedile standard dell'autobus, la sua sedia può essere trasportata nel bagagliaio senza costi aggiuntivi. In tal caso, dev'essere in grado di salire sul veicolo e accomodarsi nella poltrona autonomamente, o essere accompagnato da qualcuno che lo aiuti a farlo. Potrà selezionare il posto a sedere tra quelli disponibili al momento della prenotazione.

ALSA suggerisce ai passeggeri con necessità particolari, quali quelle indicate di seguito, di viaggiare accompagnati da qualcuno che si occupi di tali necessità:

  • Passeggeri che richiedono assistenza speciale per comunicare.
  • Passeggeri che non sono in grado di comprendere le indicazioni del personale di bordo in materia di sicurezza.
  • Passeggeri che richiedono assistenza speciale per mangiare e bere in viaggio.
  • Passeggeri che richiedono assistenza speciale per l'utilizzo del bagno in viaggio.

3.- PREZZO DEI BIGLIETTI

L’importo totale dei biglietti acquistati tramite Internet è costituito dal prezzo del biglietto in base alle tariffe previste dalla concessione, più IVA (10%), più un importo aggiuntivo calcolato in funzione dei costi di gestione attraverso il suddetto canale di vendita. Tale costo di gestione si applicherà a ciascun biglietto, dato che i biglietti di andata e ritorno sono considerati come un unico biglietto, ai fini del suddetto costo. Se il biglietto viene annullato, non si procederà al rimborso del costo di gestione. L'euro è l'unica valuta utilizzata in tutte le transazioni realizzate sul sito web www.alsa.com/it e sulle applicazioni per cellulari di ALSA.

Il costo di gestione non si applica ai clienti che si registrano come clienti ALSAPLUS+ o che risultano clienti ALSAPLUS+ al momento dell’acquisto dei biglietti tramite Internet.

Supplemento per modifica del posto a sedere:

  • I posti a sedere preassegnati dal sistema vendite non avranno alcun costo aggiuntivo.
  • Per alcuni servizi e per determinate tariffe promozionali è possibile che venga applicato un supplemento nel caso in cui il passeggero modifichi il posto a sedere preassegnato.
  • L'importo del supplemento è variabile e dipenderà dal tipo di tariffa, autobus, posto a sedere scelto, canale di acquisto e orario del servizio.
  • Il supplemento viene applicato singolarmente a ciascun passeggero e, in nessun caso, comporterà il superamento della tariffa massima stabilita dall’amministrazione competente del trasporto.

4.- CAMPAGNE E PROMOZIONI SPECIALI

Le campagne speciali per la promozione di alcuni tipi di biglietti, programmate dall’azienda, sono soggette a particolari condizioni e disponibili ai passeggeri almeno nei punti vendita e sul sito web. Tali condizioni prevalgono su qualsiasi altra condizione.

SCONTI SUL SITO WEB

Gli sconti disponibili variano in base a ciascuna concessione o linea.

Le condizioni di annullamento e modifica dei biglietti scontati sono le stesse applicate a tutti gli altri biglietti. Tuttavia, ci sono limitazioni specifiche all’applicabilità di annullamenti e modifiche per determinate promozioni, per cui ricordiamo ai clienti di consultare le condizioni delle promozioni prima di acquistare il biglietto e che l’accettazione ne implica la conoscenza da parte loro.

Per l'applicazione degli sconti cui hanno diritto in base alle proprie condizioni personali (età, gruppi a condizioni speciali...), è indispensabile che i passeggeri siano in possesso dei documenti che attestano la loro condizione di beneficiari dei suddetti sconti e li esibiscano al momento dell’acquisto. Anche per accedere all’autobus, il passeggero deve mostrare il suddetto documento al personale ALSA. In caso di violazione di questo requisito, il personale conducente ha l’obbligo di impedire l'uso del biglietto e in nessun caso sarà possibile pagare la differenza di importo tra il biglietto a tariffa normale e quello soggetto a promozione, ma sarà necessario acquistare un altro biglietto intero se si intende viaggiare.

Sulle linee internazionali in generale non ci sono sconti e si dovranno sempre rispettare le condizioni specifiche di ciascun servizio internazionale.

Sconti per famiglie numerose

Ci sono 2 categorie di Famiglie numerose:

  • Famiglia numerosa generale: concede il diritto di beneficiare di uno sconto del 20% sul biglietto.
  • Speciale famiglia numerosa: concede il diritto di beneficiare di uno sconto del 50% sul biglietto.

Entrambi gli sconti per famiglie numerose sono cumulabili con qualsiasi promozione o offerta applicata da ALSA. Sono anche cumulabili con altri tipi di sconti compatibili.

Gli sconti per Famiglie numerose non sono compatibili tra loro e sono cumulabili con un solo sconto o promozione alla volta.

Nel caso di famiglie numerose, è necessario presentare al momento dell’acquisto carta d'identità o passaporto, insieme allo stato di famiglia o a una fotocopia autenticata dello stesso. Inoltre è necessario che la data di validità sia in corso al momento dell'accesso all’autobus.

5.- STRUMENTI DI PAGAMENTO

Il pagamento con carta di credito o debito (American Express, Visa, 4B, Maestro e Mastercard), o tramite PayPal, ALSAPLUS+ o i sistemi di pagamento offerti da operatori di telefonia mobile autorizzati allo scopo e supportati dalla piattaforma gestita da Cashlog, S.L. (pagamento con addebito sulla fattura del telefono cellulare) sono gli unici strumenti di pagamento accettati sul sito web www.alsa.com/it.

I biglietti acquistati tramite strumento di pagamentoCashlog, S.L. (pagamento con addebito su fattura del telefono cellulare )possono essere rimborsati solo attraverso lo stesso mezzo di pagamento, non essendo possibile in nessun caso il rimborso in contanti o tramite carta di credito.

Le vendite effettuate tramite PayPal e carta di credito vengono commercializzate dalla società Servicios del Principado S.A. (C.F.: A33088220) appartenente al Gruppo ALSA.

6.- BAGAGLI

Il passeggero ha diritto al trasporto gratuito del bagaglio fino a 30 Kg, fatto salvo quanto previsto specificatamente per le linee internazionali (25 Kg). Qualora si registri il bagaglio, sarà consegnata la relativa ricevuta. Nel caso di perdita o danneggiamento del bagaglio trasportato, sarà opportuno, fatto salvo quanto indicato nella Condizione 10, sporgere immediatamente reclamo all’arrivo, mostrando il biglietto e la ricevuta del bagaglio registrato, se del caso.

La responsabilità per i danni o la perdita dei bagagli trasportati sarà determinata, limitata e quantificata in conformità a quanto stabilito ai sensi della Legge spagnola 16/1987, del 30 luglio, sui Trasporti Terrestri e dal Regolamento (UE) n. 181/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 febbraio 2011, relativo ai diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus, nella versione attualmente in vigore e applicabile in qualsiasi momento.

Condizioni speciali per il trasporto di biciclette, tavole da surf o sci:  Il trasporto di biciclette, tavole da surf o sci comporta un supplemento sul prezzo del biglietto, pari a 5 euro sui servizi a breve percorrenza e 10 euro sui servizi a lunga percorrenza. Nei servizi internazionali, è permesso il trasporto di biciclette solo sulla linea Spagna-Marocco e Spagna-Portogallo, previa prenotazione e con pagamento del relativo supplemento. Per via dei limiti imposti dallo spazio disponibile, si accettano un totale di quattro unità, tra biciclette e tavole da surf, per veicolo (una per biglietto). Questi oggetti devono essere in condizione di viaggiare senza causare danni ad altri bagagli o pacchi, ed è obbligatorio che siano adeguatamente imballati o riposti in una borsa apposita per il trasporto. È possibile acquistare il biglietto dal sito web, insieme al trasporto della bicicletta, spuntando la casella predisposta a tal fine nel passaggio 3 del processo di acquisto. I biglietti con trasporto di bicicletta devono essere acquistati uno per uno, in quanto non è possibile spuntare questa casella quando si selezionano 2 o più posti. Se non c’è posto per altre biciclette nell’orario selezionato, la casella per la selezione del viaggio con bicicletta non è disponibile. Una volta acquistato il biglietto, il passeggero si presenterà all'imbarco con la sua bicicletta/tavola da surf, almeno 15 minuti prima della partenza. Altri bagagli speciali: le stesse tariffe e condizioni si applicano a tutte quelle attrezzature e accessori sportivi e/o per il tempo libero analoghi, simili o assimilabili a quelli precedentemente descritti e che per le loro dimensioni e/o caratteristiche debbano essere collocati nella stiva dell'autobus. Questi bagagli devono essere in condizione di viaggiare senza causare danni ad altri bagagli o pacchi, ed è obbligatorio che siano adeguatamente imballati per il trasporto.

Condizioni speciali per il trasporto di animali domestici nelle linee nazionali regolari La legge vieta il trasporto in cabina passeggeri di qualsiasi animale ad eccezione dei cani guida. Conformemente a quanto detto sopra, si ammette un massimo di un (1) animale domestico per servizio, che dovrà viaggiare nella stiva del veicolo. Il trasporto deve limitarsi agli animali domestici di piccola taglia, ovvero cani, gatti, furetti, volatili (escluso il pollame), ecc., il cui peso non sia superiore ai 10 Kg. L'animale deve viaggiare in stiva, sempre all'interno di una gabbia (trasportino o altro oggetto simile chiuso e sicuro), fornita dallo stesso passeggero. La gabbia o trasportino deve essere dotata di un fondo impermeabile che contenga eventuali deiezioni. In generale, il trasporto di questi animali deve avvenire sotto la responsabilità esclusiva dei loro proprietari, i quali devono viaggiare obbligatoriamente nello stesso servizio in cui si trasporta l'animale. Il passeggero deve presentarsi all'imbarco accompagnato dall'animale 15 minuti prima della partenza, introducendo personalmente all’interno dell’autobus l'animale nella gabbia, seguendo le indicazioni dell’autista. L'animale deve essere in buone condizioni fisiche, igieniche e comportamentali per il trasporto, non essendo obbligatorio, anche se consigliabile, l'uso della museruola. L’imbarco e lo sbarco dell’animale deve essere effettuato dal suo proprietario, il quale deve verificare che non ci siano persone nelle vicinanze, al fine di evitare situazioni scomode o pericolose che potrebbero interessare gli altri passeggeri. Il costo del trasporto sarà pari al 50% del prezzo del biglietto, da pagare come supplemento prima del viaggio.

Trasporto di bagagli e ausili alla mobilità

  • I posti PMRSR possono trasportare solo sedie a rotelle le cui dimensioni non superino quelle stabilite dalle norme vigenti: lunghezza e larghezza 1.200 x 700 cm, altezza 1.090 cm. Il peso massimo della sedia a rotelle, comprensiva del suo occupante, è determinato dalla massima portata della piattaforma di sollevamento (circa 300 kg, indicato in ogni caso nelle istruzioni di detta piattaforma).
  • I viaggiatori potranno portare a bordo bastoni e stampelle, purché essi possano essere sistemati senza compromettere la sicurezza degli altri passeggeri.
  • Gli altri ausili alla mobilità dovranno essere trasportati nella stiva come bagagli. È ammesso il trasporto di tutti i tipi di ausili alla mobilità e di qualunque peso, purché non superino le dimensioni seguenti: Lunghezza e larghezza: 140x70 cm. Altezza: 100 cm. In tal caso, si consiglia l'utilizzo di adeguate custodie di protezione per non danneggiare l'oggetto e i bagagli degli altri passeggeri.
  • In caso di trasporto di detti ausili, il passeggero dovrà presentarsi allo sportello di salita con il bagaglio opportunamente preparato, come descritto in precedenza, con un anticipo di almeno 15 minuti sull'orario di partenza.
  • Il trasporto di tutti gli ausili alla mobilità è completamente gratuito.

7.- MODIFICA DI BIGLIETTI

Biglietti nazionali e internazionali:

La modifica della data o l’ora del viaggio è possibile solo se richiesta almeno 2 ore prima dell'inizio del servizio ed è subordinata all'esistenza di posti vacanti alla nuova data o ora richiesta.

I biglietti acquistati attraverso il Servizio Informazioni e vendita al numero 902 42 22 42 o sul sito web www.alsa.es possono essere modificati tramite gli stessi canali di acquisito e se i biglietti non sono stati già emessi. Se la vendita è avvenuta tramite l’applicazione ALSA per cellulari, sarà possibile effettuare modifiche attraverso il canale di vendita telefonico al numero 902 42 22 42 o tramite il sito web di ALSA.

Solo per biglietti nazionali

È possibile effettuare gratuitamente una singola modifica a biglietto, se la richiesta avviene almeno 48 ore prima della data del servizio. Si applica una maggiorazione del 5% al prezzo del biglietto per le modifiche richieste tra 24 e 48 ore di anticipo. Quando la modifica è richiesta con meno di 24 ore di anticipo, verrà applicata una maggiorazione del 10% sul prezzo del biglietto.

A partire dalla seconda richiesta di modifica ai biglietti, si applica una maggiorazione del 20%, se la richiesta è fatta con oltre 24 ore di anticipo. Nel caso in cui queste modifiche sono richieste con meno di 24 ore di anticipo, la maggiorazione applicata sarà pari al 30% del prezzo del biglietto.

Solo per i biglietti internazionali:

Le modifiche di biglietti internazionali non implicano maggiorazioni.

8.- ANNULLAMENTO DEI BIGLIETTI

Biglietti nazionali e internazionali:

L'annullamento dei biglietti è possibile solo se richiesto almeno 2 ore prima dell'inizio del servizio relativo personalmente dal passeggero nei punti vendita ed esercizi dell'azienda. I biglietti acquistati attraverso il Servizio Informazioni e vendita al numero 902 42 22 42, sul sito web www.alsa.es o tramite l’applicazione ALSA per cellulari possono essere modificati tramite gli stessi canali di acquisito e se i biglietti non sono stati già emessi.

I biglietti acquistati tramite strumento di pagamentoCashlog, S.L. (pagamento con addebito su fattura del telefono cellulare )possono essere rimborsati solo attraverso lo stesso mezzo di pagamento, non essendo possibile in nessun caso il rimborso in contanti o tramite carta di credito.

In caso di annullamento, l'azienda rimborserà al passeggero l'intero importo del biglietto, se richiesto almeno 48 ore prima della partenza del servizio. Se l'annullamento viene richiesto tra le 24 e 48 ore di anticipo, l'azienda restituirà l’importo del biglietto, applicando una penale del 10%. Nel caso l'annullamento sia richiesto con meno di 24 ore di anticipo, la penale applicata sarà pari al 20% dell'importo del biglietto.

I biglietti pagati con carta di credito verranno annullati solo utilizzando la stessa carta con cui è avvenuto l’acquisto.

La mancata presenza del passeggero nel luogo di partenza all’ora stabilita porterà alla perdita del viaggio e non darà diritto a modifiche del biglietto né al rimborso del suo importo.

Non si applicheranno spese di annullamento ai clienti titolari della carta ALSAPLUS+.

Solo per biglietti nazionali:

Nel caso di biglietti già modificati in precedenza, si applica una penale pari al 20% dell’importo quando la richiesta è fatta con più di 48 ore di anticipo. Per questo tipo di biglietti, le spese di annullamento saranno pari al 30% dell’importo, per richieste pervenute tra 48 e 24 ore di anticipo, e pari al 40% per richieste pervenute con meno di 24 ore di anticipo rispetto all’inizio del servizio.

DIRITTO DI RECESSO

È la capacità dell'utente di annullare un contratto in determinati casi senza dover giustificare la sua decisione o assumere alcuna penalità. Ai sensi dell'articolo 93 k) del regio decreto legislativo 1/2007 che approva il testo riveduto della legge generale per la difesa dei consumatori e degli utenti, la regolamentazione delle vendite a distanza (ad eccezione dell'articolo 98.2) non è applicabile ai contratti di servizio di trasporto passeggeri. Pertanto, il diritto di recesso non si applica alle prenotazioni di servizi di trasporto di persone. In questo modo, nel caso in cui l'utente esprima la sua volontà di cancellare i biglietti contrattati, si applicheranno le condizioni di cancellazione dell'operatore di trasporto in questione.

9.- BIGLIETTI ANDATA E RITORNO

Se sui biglietti andata e ritorno non sono indicati giorno, ora, posto a sedere e veicolo relativi al viaggio di ritorno (biglietto aperto), i passeggeri dovranno presentarsi nel corrispondente ufficio vendite aziendale con il massimo anticipo possibile (almeno 2 giorni per linee internazionali), per confermare il ritorno. La conferma sarà subordinata all'esistenza di posti disponibili per la data e il veicolo richiesti. Fatte salve le disposizioni del paragrafo successivo, la conferma del ritorno non comporta alcuna spesa. La validità dei biglietti aperti a lunga percorrenza sarà di sei mesi dalla data della loro emissione. Nei servizi regionali la validità dei biglietti di andata e ritorno è di 7 giorni di calendario (a partire dalla data della tratta di andata). I biglietti acquistati tramite Internet possono essere chiusi con la data di ritorno direttamente sul sito web.

I biglietti nazionali aperti con tratta minima di 150 chilometri e prezzo (con andata e al netto di sconti e imposte) di almeno 10 €; saranno soggetti, al momento dell'acquisto, a una tariffa supplementare di 1,40 €. Durante il processo di acquisto il passeggero sarà informato in tal senso. L'importo di cui sopra non si applica ai membri ALSAPLUS+.

10.- TITOLARITÀ DEL BIGLIETTO

I biglietti acquistati su Internet sono nominativi. Per l’utilizzo dei biglietti, è necessario esibire la carta d'identità o il passaporto del passeggero e i numeri di tali documenti devono coincidere con quelli riportati sul biglietto.

Per i biglietti acquistati su Internet per minori che sono privi di carta d’identità, sarà necessario controllare la carta d'identità della persona che accompagna il minore, nella sezione del sito web destinata allo scopo.

La mancata corrispondenza tra i dati determinerà l’automatica invalidità del biglietto.

11.- DIVIETO DI FUMARE

È fatto assoluto divieto di fumare a bordo dei veicoli (Art. 6 R.D. spagnolo 1293/1999).

12.- SERVIZI DI RINFORZO

Nei servizi nazionali e internazionali, in base alla Normativa dei Trasporti vigente, l’azienda si riserva la possibilità di implementare il servizio tramite veicoli di aziende partner quando le circostanze lo richiedano e, in particolare, per fare fronte ai casi di affluenza in aumento. L’azienda si riserva il diritto di modificare il posto assegnato al passeggero nei casi in cui ciò sia richiesto dalle condizioni di esercizio.

13.- FATTURA

Il biglietto stesso funge da fattura poiché riporta tutti i dati necessari e l’IVA applicata. Tuttavia, se si desidera la fattura per i biglietti, è possibile:

  • Utilizzare il modulo di richiesta di fattura disponibile nella sezione "Gestione banconote" del sito Web www.alsa.com/it.
  • Richiedere la stampa dei biglietti presso il punto vendita e inviarli via postale all'indirizzo: Servizio clienti. C / Alcalá, 478. 28027 Madrid (Spagna). È necessario indicare le informazioni necessarie del destinatario della fattura e l'indirizzo di spedizione della fattura.

14.- RECLAMI

Esiste un registro dei reclami a disposizione dei passeggeri nei luoghi di origine e destinazione dei servizi nazionali. Nel rispetto delle disposizioni della normativa vigente, il reclamo deve essere presentato nei tre mesi successivi alla data in cui il servizio regolare è stato o avrebbe dovuto essere fornito. Entro il mese successivo alla ricezione del reclamo, il vettore comunica al passeggero interessato se il proprio reclamo è stato ammesso, respinto o è ancora sotto esame. Il termine per fornire la risposta definitiva non può superare i tre mesi dalla data di ricezione del reclamo.

15.- CONTATTI

Mettiamo a tua disposizione varie opzioni per contattarci:

  • L'invio di e-mail attraverso i moduli situati nella sezione "Contatti" del sito www.alsa.com/it
  • Telefono: 902 42 22 42; +34 919 914 030.
  • Contatto scritto: C / Alcalá, 478. 28027 Madrid

Sapere cosa chiedono i nostri clienti..

16.- FIDUCIA ONLINE

Le parti concordano di sottomettersi alla giurisdizione del Tribunale del domicilio dell’utente per la risoluzione dei conflitti e rinunciano a qualsiasi altra giurisdizione. Inoltre, in quanto soggetto aderente all’iniziativa CONFIANZA ONLINE e in virtù del nostro codice etico, in caso di controversie in materia di contratti e pubblicità online, protezione dei dati, tutela dei minori e accessibilità, garantiamo all’utente la possibilità di accedere al sistema di risoluzione extragiudiziale delle controversie offerto dall’iniziativa CONFIANZA ONLINE  (www.confianzaonline.es).